Chi Siamo

Agrivi Farmers

Il Problema dell'Alimentazione Globale

La fame, la sicurezza alimentare e l'agricoltura non sostenibile rappresentano uno dei maggiori problemi globali. Oggi, una persona su nove (795 milioni) è denutrita. Entro il 2050, ovvero nei prossimi 33 anni, la popolazione mondiale raggiungerà i 9 miliardi di persone e la produzione alimentare globale dovrà aumentare di oltre il 60% se si vuole soddisfare il fabbisogno nutrizionale della popolazione mondiale. In altre parole, vuol dire che con un ciclo di vita della produzione agricola e delle risorse naturali limitate ad un anno, abbiamo a disposizione solo 33 iterazioni fino al 2050 durante le quali dobbiamo migliorare la produzione globale di oltre il 60%. Infatti, la mancanza di conoscenza delle migliori pratiche di produzione agricola da parte degli agricoltori di tutto il mondo conduce verso una produzione agricola non redditizia, inefficiente e insostenibile. Il cambiamento climatico sta sempre più spingendo verso uno sfruttamento maggiore delle risorse da cui dipendiamo, aumentando i rischi associati a disastri come siccità e inondazioni, ma anche parassiti e malattie che, ogni anno, colpiscono e distruggono ben il 30% della produzione mondiale. Vi sono anche conseguenze ancora più spaventose. Ad esempio, tecniche agricole inadeguate hanno un impatto anche sui nostri terreni, sull'acqua dolce, sul mare, sulle foreste e sulla biodiversità che vengono rapidamente degradate. Il sistema di alimentazione e agricoltura globale deve profondamente cambiare e la nostra missione è attuare questa rivoluzione.

Agrivi Farmers

La Nostra Storia

La storia di Agrivi inizia quanto Matija Zulj, il fondatore di Agrivi, decise di abbandonare il mondo delle grandi aziende che operano nell'ICT e di dedicarsi totalmente e con grande energia alla risoluzione del problema modiale dell'alimentazione. In un primo momento, egli decise di diventare un agricoltore per poter comprendere appieno cosa vuol dire produrre il cibo e così fondò la sua azienda agricola per la produzione di mirtilli. Molto presto, lui stesso sperimentò il mondo dei veri agricoltori, senza riuscire a conoscere le migliori tecniche per coltivare i mirtilli e non fu affatto semplice dal momento che sul mercato non vi era alcun software vantaggioso e capace di guidarlo nella corretta scelta delle decisioni. Nello stesso tempo, nel 2013, Matija fondò Agrivi con il chiaro intento di cambiare il modo in cui avviene la produzione del cibo e quindi influenzare positivamente la vita di miliardi di persone aiutando gli agricoltori a raggiungere la sostenibilità, un efficiente uso delle risorse e una produzione profittevole. Quello fù il momento in cui noi siamo nati come azienda. Sin dall'inizio abbiamo assunto una squadra di agricoltori con esperienza e ingegneri del software con familiarità nel settore della coltivazione e con il forte desiderio di combattere l'industria alimentare. Ispirati dalla credenza che la conoscenza e il supporto tecnologico deve essere disponibile a tutti gli agricoltori del mondo, abbiamo deciso di costruire un software basato su soluzioni empiriche in grado di aiutare tutti gli agricoltori a:

  • Ottimizzare la loro produzione applicando le migliori pratiche agricole
  • Proteggere le colture e le rese di produzione in modo tempestivo grazie al rilevamento automatico dei parassiti e delle potenziali malattie che possono colpire ogni campo,
  • Vivere meglio grazie ad una produzione agricola sostenibile e redditizia.

Per accelerare i tempi, lavoriamo con agricoltori di ben 150 paesi del mondo, cooperative agricole, aziende di trasformazione alimentare, ONG, governi e altri enti interessati a migliorare la produzione agricola a livello di aziende agricole. La nostra compagnia è supportata da investitori privati e dalla Southern Central Ventures che ha riconosciuto e condiviso la visione della nostra azienda e ci aiuta nel tentativo di fermare l'attuale metodo di produzione del cibo e rendere questo mondo un posto migliore in cui vivere.

Agrivi Farmers

Premi e Riconoscimenti di Mercato

Il software per la gestione della coltivazione Agrivi è riconosciuto a livello mondiale come una delle migliori soluzioni di gestione delle aziende agricole presenti sul mercato, sostenuto da migliaia di agricoltori provenienti da oltre 150 paesi che, grazie ad Agrivi, migliorano continuamente la loro produzione. La nostra società ha ricevuto il titolo di Miglior Startup del mondo nel 2014 vincendo il 1° premio al World Startup Competition tenutosi in Corea a Seoul, nel novembre dello stesso anno. Alcuni dei riconoscimenti più recenti sono:

  • Riconoscimento, da parte di diverse società di ricerche di mercato a livello mondiale (Markets&Markets, Technavio), come leader mondiale chiave nel settore del software gestionale di aziende agricole
  • La Barclays e Unreasonable Group ci ha designati come una tra le migliori 10 imprese in forte crescita nel Regno Unito e con il più alto potenziale di creazione di migliaia di posti di lavoro.
  • Abbiamo ricevuto il premio come Società Più Innovativa da parte del Ministero Croato dell'Imprenditoria
  • Storia di successo agtech globale nel caso di studio presentato alla Commissione europea sulle tecnologie agricole